giovedì, gennaio 25, 2007


IL VEDOVO ALLEGRO "INTEGRATISSIMO".

Azouz Marzouk, per giorni, ha chiesto che i politici domandino scusa. Chiedino venia perché, erroneamente, pensavano che il colpevole della morte di Raffella, sua ex moglie, e del piccolo Youssuf, era lui. Non aveva torto visto che i colpevoli sono stati due mentecatti brianzoli. Eh, sì, basta con la storiella che tutti gli arabi sono dei criminali, basta! Anzi lui, dopo essere stato in carcere per spaccio di droga, è uno integratissimo. Ne volete la prova? Ha imparato moltissimo dalla nostra società che vive –talvolta squallidamente- solo per il Dio danaro. Prova ne è che ha ceduto i diritti del funerale di sua moglie Raffaella e del figlio Youssuf a un'agenzia fotografica stimatissima nel campo dello spettegolezzo. Ora Azouz, insomma, invece di spacciare ha chiesto 15mila soldini “made in Europe” e si è messo a fare il protagonista di un funerale. Dei suoi “cari”, dice. E così il mammasantissima Mister Marzouk, è ormai un Vip dello spettacolo, funerario ma sempre spettacolo. Quindi, a questo punto, chi è che dovrebbe chiedere scusa? I politici che si sono sbagliati, ma non troppo visto che il “vedovo allegro” è veramente uno schifoso? No lui, di cultura araba, non avrebbe mai " venduto la madre", come dice un detto riguardo gli opportunisti più biechi. No, ma la moglie e il figlio, per pochi soldi e un pizzico di notorietà, sì!

3 commenti:

flipper ha detto...

pare che ora sia stato addirittura contattato da un'agenzia che gli ha proposto di fare il modello...ed il vedovo affranto cosa ha risposto?...... da rabbrividre

Flipperina ha detto...

per tanto di una volta che non ho preso le difese di un extra comunitario potevi anche pubblicare il mio commento! ihhihih scherzo Umbe e non è necessario pubblicare nemmeno questo ovviamente! :-)

UMBERTO MARRA ha detto...

Scusa ma non ho ancora esperienza al mille x mille con i mezzi informatici, mi sa che senza volerlo l'ho cancellato. Ecco che mi rifaccio! :-)