martedì, settembre 11, 2007

11 settembre: la loro gioia infinita

2 commenti:

riccardo ha detto...

caro Umberto,
sono pienamente d'accordo con te ...sono delle grandi porcherie ...ma attenzione ...in fatto di porcherie gli americani non sono secondi a nessuno ...e i loro interventi non sono mai umanitari ....oggi e' sicuramente una giornata che porta a riflettere ...ma se dovessimo riflettere a tutte le barbarie a stelle e strisce ....beh ...rifletteremmo 365 giorni l'anno ....con amicizia riccardo

UMBERTO MARRA ha detto...

Infatti, se hai seguito il blog negli ultimi tempi (vedi il post con le due facce israelo-arabe, quello dove li metto praticamente sullo stesso piano) é chiaro che sono anche critico nei confronti delle "stelle a strisce". Ma questo video semplicemente é la prova di cosa sono certi arabi, nemmeno il rispetto per 3000 morti. Poi si possono fare tutte le dietrologie che si vogliono, si può essere critici (e io lo sono) nei confronti di G. Bush... ma i morti restano e non si gioisce.