sabato, settembre 01, 2007

ESPONENTE UDC DENUNCIATO PER RAZZISMO

Andreas Glarner, esponente dell’UDC e candidato argoviese al Consiglio nazionale, è stato denunciato da un privato cittadino per violazione della norma antirazzismo. La notizia, riportata dalla “Aargauer Zeitung”, è stata confermata dallo stesso interessato, che è presidente del gruppo parlamentare dell’Unione democratica di centro al Gran Consiglio argoviese.

Glarner è stato denunciato per il suo manifesto elettorale, che raffigura una donna musulmana col volto coperto da un velo. Sotto la foto, vi è la scritta “Aarau o Ankara?”.

dal sito dell'amico McBruno


2 commenti:

Destra Nazionale ha detto...

Da quando dire la verità è razzismo?

Oriana ha detto...

... Da quando l'Europa è diventata alla moda, multi-kulti fashion, prete-à-porter... coi piedi in testa.