domenica, settembre 09, 2007

E LA CHIAMANO DEMOCRAZIA?

"Aarau oder Ankara", "Baden oder Baghdad": manifesti del democentrista argoviese Andreas Glarner censurati perché razzisti e l'autore denunciato per violazione del solito articolo 261 bis CP. E la chiamano democrazia?
www.andreas-glarner.ch
fonte: politicamentescorretto

8 commenti:

ric ha detto...

caro Umberto ....se hai bisogno aiuti per la raccolta di firme .....ci sono ....ric

w il 261 ha detto...

il popolo ha fatto bene ad accettare il 261 bis, e i fatti degli ultimi tempi (manifesto delle pecore nere, articolo del nano sui neri in nazionale, il cartellone di questo articolo) lo dimostano! cari razzisti adesso é ora di renderlo più duro.

UMBERTO MARRA ha detto...

carissimo w... rileggiti e scoprirai che nel tuo commento sei molto, ma molto, fascista visto che non accetti le idee altrui. La 261bis, piaccia o no, é fascista. Non da spazio alle opinioni, alle idee. Se é questo che vuoi, liberissimo. Si arriva al limite, e se permetti lo so sulle mie spalle, che al lavoro di sfugge un "mus... di emme", esattamente come dire "imbecille di emme", e... arrischi il posto di lavoro. Ti sembra giusto? Ciao, con rispetto.

w il 261 ha detto...

non venirmi a dire che in svizzera non si possono esprimere opinioni. Certo che se le tue opinioni sono razziste allora incorri nei rigori della legge, come succede se esprimi la tua opinione con insulti o diffamazioni.
Il tuo caso sul posto di lavoro ha dei contorni particolari perché tu da molto tempo esprimi pubblicamente (blog , sito internet) le tue idee (secondo me razziste ma é una mia opinione) sui stranieri e mussulmani in particolare. Non si può parlare quindi di un muss di emme che ti é sfuggito per sbaglio. Se lo avesse detto un'altra persona che mai avesse pubblicamente dato contro ai muslim non sarebbe successo niente. Ma alla fine spero che il lavoro lo hai consarvato.

Destra Nazionale ha detto...

io vorrei sapere xché questo strenuo difensore dell'articolo 261 bis pensa che "Aarau oder Ankara" sia un cartellone razzista.

UMBERTO MARRA ha detto...

Infatti, vedono razzismo ovunque.

w il 261 ha detto...

ma se dite che il cartellone non é razzista allora perché tirate in ballo il 261? l'autore verrà scagionato e tutto a posto.

Destra Nazionale ha detto...

il 261 bis è stato tirato in ballo non da noi, ma dalla magistratura che ha aperto un'inchiesta.