venerdì, agosto 31, 2007


IL VERO RAZZISTA E' LUI!

Giovedì il ministro degli interni Pascal Couchepin ha rivelato che il relatore speciale delle Nazioni Unite sul razzismo, Doudou Diène, ha chiesto delle spiegazioni al governo elvetico. Il Consiglio federale starebbe preparando una risposta. La lettera del relatore, spedita tre settimane fa, è stata firmata anche dal relatore speciale dell'ONU per i diritti umani dei migranti, John Bustamante. All'inizio di quest'anno Diène aveva già pubblicato un rapporto in cui stigmatizzava «il clima politico svizzero influenzato da tendenze xenofobe». Roman Jäggi, portavoce dell'Unione democratica di centro, respinge le critiche, ritenendo la campagna assolutamente corretta. «Non è razzista», ha detto a swissinfo. «Abbiamo un enorme problema con la violenza e in particolare con la violenza giovanile. I criminali stranieri sono un fattore importante». Jäggi rimprovera alla presidente della Confederazione di aver criticato i manifesti di un altro partito, facendo così campagna a favore della propria formazione politica, il Partito socialista svizzero. L'UDC ha d'altro canto definito «inutile» l'intervento di Diène, aggiungendo che il relatore speciale dell'ONU non ha mai speso una parola positiva sulla Svizzera. (da swissinfo)
...OH, MA CHE VOGLIAMO PRETENDERE DA UNO CHE HA UN NOME RIDICOLO (DOUDOU) E DA UNO CON UN COGNOME CHE RICORDA "IL PADRINO" (JOHN BUSTAMANTE)?

9 commenti:

Oriana ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Oriana ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Oriana ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Chris ha detto...

ma qualcuno ha spiegato ai burocrati scalda sedie di Bruxelle che siamo in piena campagna elettorale?Anche a me non piace la campagna dell UDC,troppo agressiva per i miei gusti,ma dal momento che non siamo dentro la UE si facciano gli affari loro

Oriana ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Oriana ha detto...

Accidenti a te Doudou-yabadou, cosa ti permetti adesso, di mettere il naso tu nella Svizzera e dare il "la'" di come devono vivere gli svizzeri, ma perchè non ti guardi in casa tua, nella tua patria Senegal, a vedere come vive la tua gente ???
Faresti un mondo di bene a tutti.

Non vi piegate svizzeri, questo è un islamista, che occupa abusivamente quel posto da dove predica le sue fesserie.

E' lui il primo xenofobo, razzista, cristianofobo: ma nei ns. confronti.

Leggete un po' come la pensano gli islamisti al potere in tutto il mondo: giurano sul corano, e che scrive il corano ?

Che la razza "pura" islamica deve espandersi in tutto il mondo, con le buone e con le cattive, e do-mi-na-re sugli infedeli.

Vedi Italian Faithfreddom

A buon intenditor' poche parole. E doudou-yabadou è uno che la pensa esattamente così !

Non fatevi fregare.

Oriana ha detto...

...OH, MA CHE VOGLIAMO PRETENDERE DA UNO CHE HA UN NOME RIDICOLO (DOUDOU) E DA UNO CON UN COGNOME CHE RICORDA "IL PADRINO" (JOHN BUSTAMANTE)?

John Bustamante in confronto a questo elemento è una caricatura.

Potrebe chiamarsi anche TITY CANARINO, ma con le sue fisse anti occidentali, anti mondo libero, gli starebbe bene qualsiasi nome, tanto, con quella testa quadrata con cui ragiona, fa poca differenza.

Oriana ha detto...

E poi dico anche questo: chi conosce il Milan AC club, a questo mi riferisco, conosce Gullit, conosce Seedorf, il magico Seedorf che io adoro !
E' nero, e allora ?

Questo per far capire che uno che adora un Seedorf, o un Marvin Gaye, un Barry White (e quanti altri nomi potrei aggiungere), o quel bel fusto che ha girato "il collezionista di ossa", non ricordo il nome adesso, non può essere, e non è un razzista, sia chiaro.

Secondo me queste "anime belle" stanno solo esasperando un fatto: il loro di razzismo, ma nei nostri confronti.

Forza Milan e tanti goals da Seedorf, amore mio !

Oriana ha detto...

Ho visto quel video di R. Zero, su in alto, bello, anche se Zero non è tra i miei preferiti, come per Umberto, e girando per youtube ho rivisto un pezzo che ai tempi mi piaceva da morire, ve lo mando anche a voi, con l'aggiunta... mai come adesso così attuale !

Brothers in Arms - Dire Straits

Dopo Eric Clapton non so chi altri possono toccare le corde più sensibili dell'animo, più di Dire STRAITS.

Quì la traduzione in italiano

Questo il testo in inglese, fai come me, copia il link youtube a parte e mentre ascolti scorri il testo.

These mist covered mountains
Are a home now for me
But my home is the lowlands
And always will be
Some day youll return to
Your valleys and your farms
And youll no longer burn
To be brothers in arms

Through these fields of destruction
Baptisms of fire
Ive watched all your suffering
As the battles raged higher
And though they did hurt me so bad
In the fear and alarm
You did not desert me
My brothers in arms

Theres so many different worlds
So many differents suns
And we have just one world
But we live in different ones

Now the suns gone to hell
And the moons riding high
Let me bid you farewell
Every man has to die
But its written in the starlight
And every line on your palm
Were fools to make war
On our brothers in arms.