venerdì, agosto 31, 2007

Angelina Jolie: bona, bona!

Angelina Jolie si è recata in Iraq in visita alle migliaia di profughi, sdradicati dalla guerra e dalle violenze. L'attrice, che fa parte dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati, si è recata in un campo dove vivono 1200 persone in condizioni disperate, seguita solo da una guardia del corpo. Come membro dell'UNHCR la Jolie ha viaggiato in oltre 20 paesi, tra cui la Sierra Leone, il Pakistan e il Sudan.

La Jolie ha anche trascorso ore a parlare con i profughi iracheni che ora vivono a Damasco, in Siria. "Sono giunta fino in Siria e in Iraq - ha spiegato - per attirare l'attenzione sulla grave crisi umanitaria e spingere i governi di tutti i Paesi a intensificare il supporto dato all'UNHCR e ai suoi partners" ha spiegato l'attrice, 31 anni. "Il mio unico intento è ricordare la sofferenza che tocca a queste persone sradicate dalla guerra..."

AHE, E NOI CI CREDIAMO.... :o)
fonte: noreporter


1 commento:

Oriana ha detto...

"bona, bona" a chi piace,

ha una bocca davvero disgustosa, un carattere diabolico, non parla più nemmeno col suo padre, mitico divo hollywoodiano, ha preso 'sto tarlo umanitarista e politico, colleziona bambini da tutte le parti del mondo, insomma, un bel corpo, senza dubbio, brava attrice, ma ce ne sono di altre che la superano.

Se penso a che vita tocca fare al suo bel maritino, Brad Pitt - saranno sposati ? - con le paturnie che c'ha lei...

Da quando l'ho vista in una foto, per promuovere un film, attenzione, con la lingua ficcata nella bocca ... di una donna, bleah, mi fa schifo.

E poi mi viene a recitare la parte della mamma premurosa con una fila di pargoli dietro, in parte adottati, beh, per me non è affidabile.