domenica, gennaio 14, 2007

VIVISEZIONE PER IL LUCIDA LABBRA DI VOSTRA MOGLIE!

Andate sul link qui sotto (é un filmato che purtroppo non si vede benissimo, ma si capisce stramaledettamente bene) e capirete il perché il sottoscritto, seppure non é un animalista sfegatato, ha sempre più dubbi sulla vivisezione. La medicina può fare benissimo a meno di topi, di cani, di scimmie. Vi sono illuminari della stessa medicina che lo ammettono: êsistono altri modi per testare i farmaci. Ma non solo la medicina fa uso sconsiderato di cavie animali. Infatti le cavie servono anche per "rossetti", "lucida labbra", "smalti per unghie" e quant'altro. Ma anche per i prodotti per la pulizia della casa e quant'altro. Ma, domanda, nel 2007, questo per voi sarebbe progresso? No, a me pare che si usino, piuttosto, metodi barbari, bestiali, da medio-evo o addirittura da cavernicoli! Vi devono essere, per testare i prodotti, delle cavie, per forza? Se così fosse, facciamolo fare a chi é per la vivisezione, piuttosto! Almeno fisicamente, anche se mentalmente sono delle "bestie" (con rispetto per queste ultime), non vi é differenza con gli "umani"! Vi divertireste un sacco, cari "fans" della vivisezione, sapete?! Domandatevi che cosa ha un umano con un ratto, un topo. Nul-la, proprio nul-la! Domandatevi, e chiedetevi, che cavolo c'entra una scimietta con il rossetto che usa vostra moglie o che cavolo c'entra con il profumo dopobarba che usate voi ogni mattina. Ancora nul-la! E che cavolo c'entrano tali prodotti con lo squartamento dello sterno dello stesso animale. Devo ripeterlo? Nul-la! E i "beagles", docile razza canina? Perché i Dotti di certe case della cosmetica, non utilizzano, visto che fanno tanto i "coraggiosi-strafottenti" nei loro laboratori dello "sterminio", un'altra razza stile...chessò... i Pit-bull o i Rotweiler? Altro che "stupidi cani" come un laboratorista dice nel video!

Intanto guardate il filmato, e poi vergognatevi (le persone sensibili evitino di guardarlo, vi sono veramente delle foto rivoltanti):

http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Downloads&d_op=getit&lid=6347&ext=_big.wmv

2 commenti:

Flipper ha detto...

non sono riuscita a guardare il filmato purtroppo: non ne ho le palline...ma oggigiorno ci sono prodotti a sufficienza non testati sugli animali e fatti in modo "artificiale"...quindi mi risulta incomprensibile l'uso di cremine e cosmetici non certificati!!! E poi si parla di maggior sensibilità femminile? bah....

UMBERTO MARRA ha detto...

Già, a questo punto la vivisezione é veramente incomprensibile.