domenica, gennaio 07, 2007

COGLIONI ALLA TAFAZZI!
Da sempre ho un immenso rispetto per mio padre, ci mancherebbe, e quindi ho un immenso rispetto anche per gli italiani, quelli veri. Meno per gl'italiani idioti, alias gl'italioti. Da sempre non capisco come una Nazione abbia perso una guerra e tutti i santissimi anni si obblighino i propri Cittadini a festeggiare una non meglio specificata "liberazione". Ah.. già, certo, una "liberazione" avvenuta grazie allo sbarco degli americani in Sicilia. Ma chi lo aveva chiamato 'sto benedetto Esercito "made in USA"? Sbaglio o la santissima persona (baciamo le mani, eh) di Al Capone, comunissimo mafioso italo-americano di quegli anni? Come non riesco ancora a capire perché un Governo italiano, in questi giorni, promuova una moratoria "anti-pena di morte" inviata all'ONU (buona quella!), approffittando dell'impiccagione a Saddam Hussein, e non ci si ricordi del proprio passato. Il 25 aprile, piaccia o no, si festeggia anche Piazzale Loreto, dove furono messi a testa in giù Benito Mussolini e i suoi più fedeli collaboratori, compresa la sua Petacci. Una pena di morte senza processo, senza difesa alcuna. Alla mercé di tutti, violentemente. Peggio, bestialmente peggio, di un filmato in TV che ci ha mostrato uno che gli si appende il cappio al collo e...finito il video! Complimenti cari italioti, ancora una volta, per la coerenza! Ah... già, da voi comuni italioti, per non dire co-glio-ni alla Tafazzi, non ci si può aspettare altro: avete eletto Prodi... Ma poi mi spiegate, cari italioti della sinistra, come mai tante paturnie su Saddam ma, come sempre, vi dimenticate, ad esempio, i diecimila condannati (dicasi 10'000) ogni anno in Cina? Eh, ma quello é un paradiso comunista... Certo, chissà perché mai le condanne a morte, se facciamo eccezione dell'America, succedono sempre, e comunque, in Paesi che si rifanno, ancora nel 2007, al comunismo o, altrettanto stranamente, in Paesi islamici. Chissa... nevvero?

3 commenti:

Marietto ha detto...

Bro, ta ghet reson!

Leo ha detto...

Giusto, a noi! (così qualcuno riesce a darci dei fascisti) eheheheheh

UMBERTO MARRA ha detto...

Smile, Ave a tutti e due: sa vedum al Circolo (mia al CRI neh...come con l a bocciolila, smile)!